Primo Colloquio

 

 

Il percorso di psicoterapia inizia con un primo colloquio gratuito, un momento fondamentale e interattivo finalizzato all'obiettivo condiviso di ridare benessere al paziente. Il Dott. Luca Gori Psicologo Psicoterapeuta, grazie alla sua esperienza e alla specializzazione in Sessuologia, offre un sostegno psicologico mirato ad alleggerire il malessere che può affliggere le persone in specifiche circostanze della vita.

 

Il Percorso Empatico

L'empatia è la chiave con cui il Dott. Gori instaura una relazione con i suoi pazienti, permettendo loro di esplorare e comprendere le loro dinamiche interne. Attraverso il dialogo, il professionista guida il paziente nella scoperta delle proprie emozioni.

 

Prevenzione e Benessere Emotivo

 

L'obiettivo dello psicologo è la prevenzione e la promozione del benessere emotivo, cognitivo e relazionale. Il sostegno psicologico offerto mira a fornire un aiuto concreto per superare momenti di difficoltà, lavorando sui punti di forza del paziente per promuovere un benessere duraturo.

 

Risoluzione del Disagio

 

La gestione di emotività complesse, come la sensazione di essere irosi o nervosi, che possono avere conseguenze sul respiro e sulle relazioni familiari e sociali, è un ambito che il sostegno psicologico si pone di affrontare. Attraverso sessioni individualizzate, il Dott. Gori lavora per identificare i sintomi ansiosi e aiuta a trovare modalità costruttive per migliorare la qualità della vita del paziente.

 

Come contattare il Dott. Luca Gori?

 

Per chi si trova a Firenze e cerca un qualificato psicologo psicoterapeuta, è garantita una prima consulenza in un clima accogliente e professionale. Situato in Via Giovanni da Cascia, 19/21, 50127 Firenze FI, Italia, il Dott. Luca Gori è facilmente raggiungibile anche per chi proviene dal quartiere Novoli, essendo un punto di riferimento come psicologo a Firenze (Novoli).

 

Per appuntamenti o ulteriori informazioni: 

 

Email: lucagori77@gmail.com

 

Telefono: +393384196586

 

Il Dott. Luca Gori è a disposizione per iniziare un percorso di sostegno psicologico, focalizzato sulle tue necessità individuali, nonché sul tuo benessere psicologico.

 

Il primo colloquio quindi è un mezzo attraverso il quale, psicologo e cliente, si conoscono e creano le basi per un'eventuale relazione terapeutica. In cosa consiste il primo colloquio? Esso permette di comprendere se la persona che ha richiesto un appuntamento può essere aiutata a superare il proprio malessere. 

La consulenza quindi prevede la possibilità da parte del terapeuta di comprendere il disagio che la persona manifesta. 

 

Lo scopo del primo colloquio è quello di conoscere il cliente nella sua integrità:

1) qual è il disagio che sta affrontando;

2) da quanto tempo è emerso;

3) le eventuali terapie che ha provato precedentemente.

Durante il primo colloquio, professionista e persona, cercano di definire assieme il problema.

 

Gli obiettivi che lo psicologo si prefigge sono:

qual è la richiesta;

quali aspettative ha nei confronti dell'intervento terapeutico;

qual è il grado di motivazione a voler intraprendere un percorso psicologico. 

 

La consulenza psicologica è rivolta ad adolescenti, adulti, coppie che vivono una situazione di disagio cronica o passeggera.

Spesso accade che per un bambino il problema possa essere quello di andare a scuola; per un adolescente il disagio nasca dal bisogno di maggiore autonomia e per una donna potrebbe essere quello di non sentirsi in grado di avere una relazione stabile. 

Ciò che è importante non è il problema in sé, ma come ognuno lo costruisce, come ogni persona lo affronta. 

Ogni individuo quindi "interpreta" quello che gli accade in modo diverso e organizza delle anticipazioni  rispetto a sé, agli altri e al mondo circostante; si costruisce così un senso e un significato delle esperienze che vive.